Saga Pedo

senza titolo-7389

Le leggi di Murphy valgono anche, e soprattutto, in natura. Esempio: dopo aver cercato minuziosamente di scovare un esemplare di Saga Pedo per duemila anni sotto ogni stelo carsico, eccola materializzarsi con nonchalance davanti al mio obiettivo in un pomeriggio a caso, senza pretese. Perchè questa cavalletta viveva nei miei sogni da anni? 1) è un ortottero più unico che raro 2) la Stregona dentellata (nome comune), è uno degli insetti più grandi d’Europa, e non solo è grande, ma è anche uno dei pochi ortotteri zoofagi. 3) Bella e maledetta si riproduce per partenogenesi: nella specie sono infatti presenti solo femmine. Leggende narrano di qualche esemplare maschio ma è dagli anni Novanta che non se ne sa più nulla. Insomma una giga amazzone divoratrice di insetti mangia-maschi: se avesse un reggiseno sarebbe in fiamme!

senza titolo-7384

senza titolo-7380

senza titolo-7437

senza titolo-7365

2 Replies to “Saga Pedo”

    1. ciao Riccardo! direi proprio di si, anche se alcuni maschi sono noti alla scienza.La possibilità di trovarli è molto bassa dato che è una specie difficilissima da trovare (è inserita nell’Allegato IV della “Direttiva Habitat”e classificata come “Vulnerabile” nella “IUCN Red List of Threatened Species”, inserita nell’Appendice II della Convenzione di Berna). Come se non bastasse ha abitudini notturne .

      "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...